Località: Arsié

Indirizzo: Via Trento, Arsié

Descrizione. Il Murazzo un'opera di contenimento del materiale alluvionale trascinato a valle dalle acque di quel mite ruscello (l'Aurich) che quando s'infuria diventa un castigo di Dio. Il carteggio ufficiale disponibile ne fa cenno per la prima volta nel lontano gennaio 1545, anno in cui il precario muro di sostegno crollò sotto l'incontenibile spinta delle acque. In seguito si fecero periodicamente degli aggiustamenti provvisori.

Solo verso il 1635 sembra siano stati realizzati degli interventi significativi, integrati da contrafforti che sono a tutt'oggi ancora delle valide difese.

Il Murazzo crollò in parte anche nel 1903 e fu rifatto a spese dello stato nel 1904, contestualmente ad altre opere quali la briglia di sbarramento a monte e una serie di cascatelle per mitigare la veemenza delle acque. Dopo l'alluvione del 1966, l'annoso malandato bastione fu in parte riparato mediante blocchi di pietra sistemati ad arte entro apposite reti metalliche. (Fonte: Calendari dell'Auser - Sezione di Arsié)

Cerca nel Sito