Chiesa San CassianoLocalità: Rocca

Indirizzo: Strada Comunale per Incino, Rocca

Descrizione. Il primo edificio sacro nel quale gli abitanti di Rocca assistevano alle funzioni religiose non si trovava nel luogo dove sorgeva la vecchia Chiesa abbattuta nel 1956 in seguito alla costruzione del bacino idroelettrico del Corlo, ma in posizione elevata rispetto all'abitato, ed era dedicata ai Santi Ippolito e Cassiano.

Non si ha notizia di quando sia stata costruita. Si sa che faceva parte della Pieve di Arsié e che in essa aveva dimora un eremita col beneplacito dell'autorità religiosa. Oltre che osservare la regola della castità, povertà e obbedienza, egli aveva il compito di custodire l'oratorio e di vegliare di notte, segnalando col suono della campana eventuali pericoli d'incendio o altro. E' doveroso ricordare l'eremita padre Carlo Felice Scotti, ivi deceduto in concetto di santità nel 1653. La chiesetta perse definitivamente la sua funzione fra il 1666 e il 1674, epoca in cui venne costruita la Chiesa dismessa nel 1956. E' tutt'ora ben conservata e anche visitata da turisti e devoti perché da lassù si gode di uno stupendo panorama. (Fonte: Calendari dell'Auser - Sezione di Arsié)

Cerca nel Sito