Oratorio del BassaneseLocalità: Fastro

Indirizzo: Via Fastro Bassanese, Fastro

Descrizione. L'Oratorio dedicato alla Madonna della Salute fu costruito da Giovanni Battista Dall'Agnol con l'aiuto del fratello e dei volontari del luogo, e fu inaugurato e benedetto nel 1895. Le colonne esterne che sostengono il fronte dell'Oratorio furono ricavate scolpendo un unico pezzo di pietra.

La base delle mura, larga circa un metro e mezzo, è costituita da pietre scolpite e sagomate, mentre degli scalini e il pavimento conducono al cancello in ferro battuto posto all'entrata e poi all'altare con il suo basamento ed il tabernacolo. Sulla destra del cancello si trova la pila dell'Acqua Santa che è ornata sulla parte superiore. Entrando nell'oratorio e guardando il soffitto, si può ammirare la raffigurazione di Sant'Antonio, mentre sulla destra si trova San Giovanni Battista, sulla sinistra San Pietro e alle spalle San Giuseppe. Sulla parete interna sopra la porta si vede un'immagine della Madonna con Gesù appena deposto dalla croce. Sulle pareti trovano collocazione alcuni quadri ed ex voto lasciati dai fedeli. Altri fedeli hanno lasciato anche dei monili in oro che però vengono esposti una sola volta all'anno in occasione della festa della Madonna della Salute. Sul soffitto del pianerottolo esterno del Capitello è stato rappresentato lo Spirito Santo in forma di colomba. Sulla sinistra dell'Oratorio si trova un monumento in marmo in onore dei Caduti e Dispersi in guerra della frazione di Fastro Bassanese. Una colonna funge da campanile, risale al 1976 e sostituisce quella di legno ormai malandata che era posizionata sul tetto.

Recentemente si è provveduto al completo rifacimento del pavimento interno dell'Oratorio, al rinnovamento del tetto e, alla copertura con lamiere di rame della nicchia a semicerchio dove trova collocazione la statua della Madonna. Il lampadario posto sopra la nicchia della statua ed ornato con perle è stato completamente restaurato e se ne possono ammirare i bei effetti di luce. Anche le pitture esterne ed interne all'Oratorio sono state rinnovate e ora il Capitello si presenta in buone condizioni.

Nel 1995 è stato realizzato un mantello azzurro con rifiniture dorate che è stato posato sulle spalle della statua della Madonna. (Fonte e altre informazioni: www.dallagnol.org)

Cerca nel Sito