Oratorio di San VitoLocalità: San Vito

Indirizzo: Contrada Duri, San Vito

Descrizione. L'oratorio dei Duri, dedicato ai Santi Vito, Modesto e Crescenzia Martiri, è stato costruito da una famiglia del luogo a seguito di una grazia ricevuta.

Nel 1903, per commemorare solennemente l'anniversario del martirio dei patroni della parrocchia di San Vito, si fece tra l'altro una processione con le effigi dei tre santi.

Un componente di una famiglia dei Dui aveva dei seri problemi alle gambe e i genitori fecero un voto ai Santi Martiri perché guarisse. Portarono il figlio dove avrebbe potuto veder transitare il corteo, ed egli, alla vista delle immagini, ebbe come un sussulto e l'impulso di alzarsi dalla sedia. Quel giorno guarì. La famiglia riconoscente decise, come promesso, di costruire un sacello ex voto che fu inaugurato l'anno successivo. Verso la fine del 1990, essendo evidenti gli impietosi segni del tempo, i discendenti della famiglia proprietaria dell'oratorio provvidero al restauro.

Nella nicchia, benedetta nel 2001 dall'arcivescovo Oscar Rizzato, elemosiniere di Sua Santità, è stato collocato un nuovo gruppo di statue dei Santi Patroni, opera del paesano Corrado Tonin. (Fonte:Calendari dell'Auser - Sezione di Arsié)

Cerca nel Sito