Salita ZanettiLocalità: Rocca 

Indirizzo: Località Zanetti e Località Corlo, Rocca

Descrizione. Si tratta di un facile e bellissimo anello che si percorre in circa tre ore e ha un dislivello di circa 800 metri. La passeggiata si può compiere partendo dal Ponte della Vittoria, a Rocca. Superato il ponte e saliti alcuni tornanti della nuova strada, si arriva ad un primo bivio caratterizzato da un muretto a protezione sullo strapiombo lungo la Val Carazzagno, e si sale per la ripida stradina cementata verso destra. Dopo poco s'incontra un altro bivio a un tornante caratterizzato da un bel capitello.

Si prosegue diritto tralasciando, poco dopo, anche la stradina verso destra per Località Berti (che si percorre al ritorno).

Ora la stradina sale in mezzo al bosco nel ripido fianco della montagna lasciando spazio a qualche panoramica sul Lago di Corlo, il Col del Gallo e, oltre la Valsugana, l'Altipiano dei Sette Comuni. Al termine si arriva alla contrada Zanetti, un agglomerato di case parzialmente diroccate che offre bellissimi i panorami.

Si scende per un sentiero selciato fino al paese di Corlo che un tempo ospitava una caratteristica osteria. Corlo è un paesino d'altri tempi, con una manciata di residenti stabili, dirimpettaio di Incino.

Da Corlo, alle prime case proprio dove arriva la stradina asfaltata che sale dalla diga, sulla destra si stacca un sentiero erboso pianeggiante che porta a Località Berti, restando sulla sinistra idrografica del lago. Il sentiero si fa via via più impervio ed erboso per scendere fin quasi a toccare l'acqua del lago e poi risalire verso la contrada Berti. Dai Berti in pochi minuti si ritorna al capitello sul tornante già visto all'andata.

Cerca nel Sito